Articoli

Nel paesaggio del Tassobbio 27 e 28 giugno 2015

Le Vie attraversano, i Ponti legano Un festival disseminato di rigenerazione territoriale
Il programma del 2015 si incentra sulle vie, e i ponti, che l’uomo ha tracciato per legarsi alla montagna, a volte per fuggirne.
Si conferma anche l’utilizzo delle modalità narrative già utilizzate per interpretare il paesaggio della montagna Incantata: le esplorazioni geocamminate sulle tracce delle opere della bonifica, le maestrie e i saperi, i linguaggi espressivi.

Sabato 27 giugno
Nel paesaggio del Tassobbio: la Chiesa di Santo Stefano di Pineto, giù alla grande radura della “Casa rossa”, tra canyon e guadi lungo il rio Maillo ritrovo a Santo Stefano di Pineto (Vetto)

Domenica 28 giugno
Nel paesaggio del Tassobbio: tra Cortogno e Pianzo, dove le vie fragili incrociano la biodiversità ritrovo a Cortogno (Casina)

Per informazioni:
Consorzio di Bonifica dell’Emilia Centrale: 0522443251 – www.emiliacentrale.it
https://www.facebook.com/pages/La-Montagna-InCantata/293508830780145?ref=hl
Associazione Eutopìa: antonio.geostorico@gmail.com

27-28-giugno

Scarica il PDF:  Click

 

21 aprile – Abitare la Terra, vivere la terra

Martedì 21 aprile dalle ore 21, al Castello di Sarzano a Casina (RE), si svolgerà l’incontro pubblico “Abitare la terra, vivere di terra: idee per l’Appennino reggiano”, organizzato da Comune di Casina, associazione Demetra, Legambiente Appennino Reggiano e Parco Nazionale dell’Appennino Tosco Emiliano. I relatori si interrogheranno su come l’agricoltura possa tornare a essere un settore inclusivo e attrattivo in questa fase di crisi economica e sociale. I loro interventi si focalizzeranno, in particolare, su tre questioni oggi fondamentali: garantire un accesso più democratico alla terra; creare filiere chiuse accorciando la distanza tra produzione e vendita; ripensare una tecnologia agricola inclusiva, a basso costo di accesso e di gestione.

Nel corso della serata verrà presentato il progetto ‘Verso Terre’ promosso dal Distretto di Economia Solidale di Reggio Emilia.

Programma:
Saluti e apertura a cura del sindaco del Comune di Casina, Gianfranco Rinaldi.
Seguiranno gli interventi:
Fausto Giovanelli, presidente del Parco Nazionale, ‘Banche della terra e area MAB UNESCO dell’Appennino Tosco Emiliano’;
Marco Salardi e Vittorio Gimigliano, Distretto di Economia Solidale di Reggio Emilia, ‘Verso Terre di Reggio: Un progetto per l’accesso alla terra del Distretto di economia solidale di Reggio Emilia’;
Luca Filippi, Legambiente Appennino Reggiano, ‘Accesso alla terra per immaginare una nuova ruralità’

filippi

 

Nuova ruralità e ritorno alla terra – incontro 16/2

Lunedì 16 febbraio alle 20:30 presso il Palazzo Ducale di Castelnovo ne’ Monti

In occasione dell’Anno Internazionale dei Suoli 2015, proclamato dalla FAO, il circolo Legambiente Appennino Reggiano organizza un incontro per parlare di “Nuova ruralità e ritorno alla terra: scenari per uno sviluppo sostenibile ed inclusivo dell’apppennino reggiano“.

Due delle esperienze  riguardano la  Valle del Tassobbio: Leguigno e Canossa.

 

10838134_1433646863592815_7135504608065232406_o-1024x724 10900095_1433441213613380_2541859312038505923_o-1024x724